#Recensione: “Tango di famiglia” di Giuseppe Petti

[...] La sua penna è una di quelle di cui ci si innamora alle prime righe e che portano il lettore a fare fatica, ogni volta che deve abbassare la copertina sulla storia per dedicarsi ad altro; che non sia la lettura della storia stessa. [...]

#Recensione: “D’amore e di briganti” di Cristiano Parafioriti

[...] Un viaggio per terre siciliane, che si riesce ad apprezzare anche se non si è mai avuta (non ancora, almeno) un’occasione per trovarsi realmente in certi luoghi e che si affronta d’un fiato. Talvolta persino trattenendolo. In alcuni casi, tirando un sospiro di sollievo. Galati Mamertino. L’affetto dello Scrittore per la sua terra natia traspare da ogni parola. È in ogni riga. In ogni capitolo. La penna di Cristiano Parafioriti è una di quelle in grado di emozionare fin nel profondo. [...]

#Recensione: “Il Mondo Rubato” di Maria Stella Bruno

[...] Leggere “Il Mondo Rubato” è stato intraprendere un viaggio spettacolare. [...] Maria Stella ha un’abilità particolare nel raccontare di vicende “extraterrestri”, lasciando comunque ampio spazio alle emozioni, agli stati d’animo e alle singole percezioni dei personaggi. Non è difficile simpatizzare o meno, fino ad arrivare ad immedesimarsi. [...]

#Segnalazione: “Il Mondo Rubato” di M.S. Bruno

#Segnalazione e #IntervistaAutore: Oblò Blog presenta "Il Mondo Rubato", di Maria Stella Bruno!!!

#Recensione: “Il giardino dei Van Hoboken” di Cristina Tagliabue

Comincerò col dire… #Grazie!!! Grazie infinite a Cristina, per avermi permesso di vivere per un po' dentro ad uno dei suoi bellissimi mondi di parole. E grazie mille ad Alessia – sua amica – per avermi notata gironzolare per Instagram e per aver pensato che potesse valere la pena contattarmi per una #Collaborazione (Tu sai… … Leggi tutto #Recensione: “Il giardino dei Van Hoboken” di Cristina Tagliabue