Gelo d’autunno a Quieta Radura

“Ok. Per il prossimo OblòPost: niente libri!”. L’ho pensato appena finito di pubblicare quello dedicato a ‘La piccola libreria dei cuori solitari’ e mi era sembrato di avvertire l’assoluta convinzione riposta in quel punto esclamativo come qualcosa cui, assolutamente, non sarei riuscita a disubbidire. Ero sicura, sicurissima. No. Non solo. A dirla con voi… avevo … Leggi tutto Gelo d’autunno a Quieta Radura

La piccola libreria dei cuori solitari

[...] Uno di quei libri che ho adorato e che – ancora – non sono riuscita a sistemare lontano dal comodino. Una di quelle storie che apprezzo moltissimo, anche per il fatto di avere già un seguito (e in futuro ancora un altro) da poter sfogliare. [...]

1, 2, 3… prova! 1, 2, 3… pączki!!!

Domenica è Pasqua! La maggior parte delle volte sono parole che sento in giro così, per via di quel famoso detto che risulta efficacissimo quando c’è da porre l’accento sull’ovvietà di qualche cosa. Stavolta, no. Stavolta, domenica sarà Pasqua per davvero. E, mentre sono certa che la mamma sia già alle prese con le sue … Leggi tutto 1, 2, 3… prova! 1, 2, 3… pączki!!!

Winter Treat: il tapis roulant può aspettare!

“Sarà capitato anche a voi… di avere una musica in testaaa…”. Ok! Fermi tutti. No, no, no! Ricomincio daccapo. Sarà capitato anche a voi, dicevo, di… litigare con la bilancia. Eh, sì! Nulla di chissà che. Una storia ormai sentita e risentita un migliaio di volte; almeno. Una questione che, un grammo alla volta, non … Leggi tutto Winter Treat: il tapis roulant può aspettare!

L’ultimo giorno di magia…

Su OblòBlog si respira ancora aria di Festa!!! Forse perché è difficile abbandonare la magia del Natale. Forse perché in macchina gira ancora il cd dei Pentatonix e continuare a canticchiare “White Christmas”, prima di arrivare al lavoro, non aiuta proprio a capire che siamo già a metà gennaio. Forse perché siamo a Gubbio e…a … Leggi tutto L’ultimo giorno di magia…

Lanette, capelli bianchi e cioccolatini

Secondo OblòPost dell’anno dedicato al…  primo weekend. Non so come sia andato il vostro, ma – prima ancora che arrivasse la Befana, con la sua calzetta piena di dolcezze – il mio primo fine settimana di questo 2018 è  stato…  Beh! Diciamo… insolito. Pensavo di cominciare  con un venerdì sera tranquillo, all’insegna del relax,  di … Leggi tutto Lanette, capelli bianchi e cioccolatini

Hygge & Libri!

Occorrente: - un divano confortevole; - una coperta calda; - indumenti e calzini comodi; -un fuoco acceso; - candele a creare l’atmosfera; - una tazza di tè fumante, o una cioccolata calda; - libri… libri… libri!!! Si chiama Hygge e si pronuncia… hìgheh! A dispetto del suono spigoloso (e assai poco semplice, da riprodurre in … Leggi tutto Hygge & Libri!