#Recensione: “Bud – Un gigante per papà” di Cristiana Pedersoli

[...] Credo sia stato il nome dell’Autore, o meglio dell’Autrice, a convincermi. Ad accendere la scintilla giusta, per la mia curiosità. Una figlia scrive, ricordando il padre... [...]

#Recensione: “Ricomincio da ME” di Serena Casalini

Sempre più spesso mi capita di #LeggereLibri, terminarli in poco tempo, ma di scegliere di non parlarne immediatamente sul Blog. Un po' perché credo, come in tutte le cose, anche nella lettura ci sia bisogno di un certo periodo di “decantazione”. Altrimenti detto… perché talvolta la mia indole sa essere veramente, ma veramente… pigra! 😉 … Leggi tutto #Recensione: “Ricomincio da ME” di Serena Casalini

#Recensione: “Il giardino dei Van Hoboken” di Cristina Tagliabue

Comincerò col dire… #Grazie!!! Grazie infinite a Cristina, per avermi permesso di vivere per un po' dentro ad uno dei suoi bellissimi mondi di parole. E grazie mille ad Alessia – sua amica – per avermi notata gironzolare per Instagram e per aver pensato che potesse valere la pena contattarmi per una #Collaborazione (Tu sai… … Leggi tutto #Recensione: “Il giardino dei Van Hoboken” di Cristina Tagliabue

#Recensione: “Il sole è seppia a Borgopigro” di Claudio Caruana

Un #LibroSpeciale. Siamo insieme da tempo; ormai. Vorrei poter dire che esiste una ragione per cui sono riusciti a passare mesi, dal momento della lettura a questo; in cui mi ritrovo – finalmente – davanti al pc a scriverne la recensione. Riconosco che, fino a qualche tempo fa, per me la lettura era uno svago … Leggi tutto #Recensione: “Il sole è seppia a Borgopigro” di Claudio Caruana

“L’ignoto ignoto” di Mark Forsyth

“Ci sono tre tipi di libri: quelli che hai letto, quelli che sai di non aver letto e gli altri: i libri che non sai di non conoscere.”

“Il mio passato nel tuo presente” di Giulia Castellani

Quando alla felicità di aver letto un buon libro va ad aggiungersi la gioia, per aver potuto prendere parte in maniera attiva alla presentazione dello stesso; il rischio che il cuore possa esplodere per l’emozione si fa improvvisamente alto… altissimo! Era ieri sera e, anche se sto cercando di mettere in ordine i pensieri e … Leggi tutto “Il mio passato nel tuo presente” di Giulia Castellani

“Nevica a Lussemburgo” di Katia Merli

È quasi Natale… Trascorro l’attesa, viaggiando per “mondi di parole”. Immersa dentro pagine già vissute tempi addietro, camminando per righe già battute e soffermando lo sguardo su parole già incontrate, mi perdo alla ricerca di particolari ancora ignoti; cercando emozioni magari ignorate. Parola dopo parola, incontro di nuovo i versi di una poetessa – eugubina … Leggi tutto “Nevica a Lussemburgo” di Katia Merli

-7 giorni… Aspettando il 30 Novembre!!!

Giorni interi a pensare cosa scrivere. Giorni interi a provarci, per poi cancellare. A caccia di parole frizzanti. Di parole esplosive. Di parole in grado di emozionare e incuriosire... Giorni interi a rimandare, per poi decidere che... una manciata di foto e un pizzico di # è tutto quello che ci vuole! 😉 #OblòInFesta #IoScrivoBertoni … Leggi tutto -7 giorni… Aspettando il 30 Novembre!!!

“I love shopping a Natale”… Becky è tornata!!!

#BeckyIsBack! Tre parole (più un #Hashtag). Soltanto tre parole per dire che… una vecchia amica è tornataaa!!! Per tenermi (tenerci!) compagnia in questo periodo dell’anno... che è un’attesa ancora troppo lunga da sopportare per chi – come me! – adora il #Natale. Ebbene, sì! Avete capito bene. In questo #OblòPost tutto nuovo si parlerà (solo … Leggi tutto “I love shopping a Natale”… Becky è tornata!!!

“…poesie dell’attesa…”, di Roberto Fiorucci

La poesia è quel qualcosa che… sto ancora imparando a conoscere. La poesia è quel qualcosa che… non riuscirò mai a conoscere veramente; fino in fondo. Camminando per mondi di versi; a passo lento. Sperimentando emozioni, frutto di brevità. Mi addentro in avventure. Spesso confinate nello spazio esiguo di una pagina; eppure… immense. Con la … Leggi tutto “…poesie dell’attesa…”, di Roberto Fiorucci