“Il caffè alla fine del mondo” di John Strelecky

Se qualcuno oggi ti chiedesse se sei soddisfatto della tua vita, cosa risponderesti? FERMATI! Chiediti se sei FELICE. Prenditi il tempo di capire se quella che stai vivendo è la VITA MIGLIORE POSSIBILE. Chiediti perché sei qui. Che cosa vuoi. E come fare a OTTENERLO. E se senti che il tuo futuro ti sta sfuggendo … Leggi tutto “Il caffè alla fine del mondo” di John Strelecky

“Sull’orlo del precipizio” di Antonio Manzini

Al supermercato. Uno sguardo veloce allo scaffale dei libri. Ad attirarmi, tra i tanti, è un piccolo volume. Capisco dal titolo che potrebbe non essere il genere per me, ma la curiosità è forte. Troppo forte, per resistere all’impulso di sfogliarlo un po'. Così. Senza troppe pretese. Completamente a caso. Alcune righe lette riescono a … Leggi tutto “Sull’orlo del precipizio” di Antonio Manzini

“Se i pesci guardassero le stelle” di Luca Ammirati

Sanremo. Samuele Serra ha trent'anni, tondi tondi. "Ecco, non arriverei primo a un concorso di bellezza, e probabilmente neanche nella top ten. Sono goffo e non ho uno sguardo folgorante, però ho un sorriso tenero, il che è pur sempre un inizio. Una matassa di capelli castano chiaro perennemente ribelli e spettinati, gli occhi scuri, … Leggi tutto “Se i pesci guardassero le stelle” di Luca Ammirati

“Finzioni di Poesia” di Giorgio Montanari

[...] La penna di Giorgio non scrive in rima. Non per questo, però, si concede il lusso di essere una penna poco attenta. La penna di Giorgio è una penna ricca, a tratti mossa da inquietudine. Spesso spronata da pensieri tanto fugaci, quanto fragili. [...]