“Oltre il muro c’è un placido fiume” di Saverio Tomasella

Qualche settimana fa. Un sabato pomeriggio qualunque. Un giro in libreria, in compagnia del “solito mantra fallace”, ma inarrestabile: “Non ho bisogno di altri libri, do solo un’occhiatina!”. Ormai lo sapete come va a finire… Succede sempre che: non ne ho bisogno, ma esco comunque con qualcosa di nuovo da leggere! 😊 Ed è bellissimo … Leggi tutto “Oltre il muro c’è un placido fiume” di Saverio Tomasella

“Falso in bilancia” di Selvaggia Lucarelli

Con le ferie già archiviate da un po’ (almeno… per la maggior parte di noi!) e la fine – ormai sempre più vicina – della stagione estiva, ecco arrivare anche il momento in cui, di nuovo davanti allo specchio, siamo pronti (più o meno) per osservarci senza veli; armati di coraggio e speranzosi che anche … Leggi tutto “Falso in bilancia” di Selvaggia Lucarelli

“Storia perfetta dell’errore” di Roberto Mercadini

Alle volte capita che siano le parole: “Questo è il suo primo romanzo”; a convincermi sulla scelta di un libro. Scritte per ultime. In fondo ad una breve, brevissima descrizione dell’autore; che non sempre si riferisce a qualcuno che “conosco”. Non sapevo chi fosse Roberto Mercadini, prima di entrare in libreria e imbattermi in questo … Leggi tutto “Storia perfetta dell’errore” di Roberto Mercadini

Il Bambino e il Falegname

“Alors era famosa per due cose. La prima erano i suoi pesci volanti, la seconda le meravigliose stradine a zigzag. E quando ci arrivavi, ti bastava alzare gli occhi verso il cielo per vedere la magia, che fosse pieno giorno, o la notte più profonda.”   Credo siano state le parole ‘pesci volanti’, ‘stradine a … Leggi tutto Il Bambino e il Falegname