“Il mio passato nel tuo presente” di Giulia Castellani

Quando alla felicità di aver letto un buon libro va ad aggiungersi la gioia, per aver potuto prendere parte in maniera attiva alla presentazione dello stesso; il rischio che il cuore possa esplodere per l’emozione si fa improvvisamente alto… altissimo! Era ieri sera e, anche se sto cercando di mettere in ordine i pensieri e … Leggi tutto “Il mio passato nel tuo presente” di Giulia Castellani

“Elfi al quinto piano” di Francesca Cavallo

L’avvicinarsi del Natale… Le vie agghindate a festa, le vetrine dei negozi luccicanti. Gli scaffali dei supermercati pieni di pandori, torroni e panettoni; fin quasi ad esserne traboccanti. Le librerie - benché per me lo siano tutto l’anno - in questo periodo speciale, sono luoghi affascinanti; dove è facile perdersi e far sparire ogni affanno. … Leggi tutto “Elfi al quinto piano” di Francesca Cavallo

“Come il miele sugli spiedini”; Bertoni Editore!!!

Dopo #StayTuned… Eccociii!!! L’ hashtag del momento è: #DaIeriInLibreria o, più semplicemente, #InLibreria! A questo punto mi tocca confessare che, sebbene mi piacerebbe poterlo fare, sarebbe difficile parlare del libro come se non fossi stata io a scriverlo. Provare a raccontarvi la storia tra le pagine, senza condizionamento alcuno. Provare a dirvi ciò che mi … Leggi tutto “Come il miele sugli spiedini”; Bertoni Editore!!!

“Servizio Cacche per Posta” di Flavia Moretti

Teo ha 11 anni e un solo obiettivo: vendicare le ingiustizie. Grazie al servizio CACCHE PER POSTA chiunque potrà far recapitare una "punizione" puzzolente a chi... "l'ha fatta grossa"!

“Falso in bilancia” di Selvaggia Lucarelli

Con le ferie già archiviate da un po’ (almeno… per la maggior parte di noi!) e la fine – ormai sempre più vicina – della stagione estiva, ecco arrivare anche il momento in cui, di nuovo davanti allo specchio, siamo pronti (più o meno) per osservarci senza veli; armati di coraggio e speranzosi che anche … Leggi tutto “Falso in bilancia” di Selvaggia Lucarelli

“Un letto per due” di Beth O’Leary

L'ho adorateee!!! "Cosa?"; direte voi... "Chi?"; potreste domandare... La risposta è nelle trecentosettanta pagine del romanzo di Beth O'Leary. “Un letto per due” è stato il libro della mia estate. È riuscito a tenermi buona compagnia nella prima parte delle vacanze al mare e, anche adesso che ne ho terminata la lettura già da un … Leggi tutto “Un letto per due” di Beth O’Leary

“Due racconti” di Sergio Tardetti

«Non un cambio di genere, ma una continuità». Queste le prime parole con cui è stato presentato a Gubbio “Due racconti”, il nuovo libro di Sergio Tardetti edito da Bertoni Editore. Ricorderete il Post in cui vi ho parlato con entusiasmo della sua prima raccolta di poesie: “Ritratti di sconosciuti”… Stavolta, l’Autore torna a farsi … Leggi tutto “Due racconti” di Sergio Tardetti

“Il caffè alla fine del mondo” di John Strelecky

Se qualcuno oggi ti chiedesse se sei soddisfatto della tua vita, cosa risponderesti? FERMATI! Chiediti se sei FELICE. Prenditi il tempo di capire se quella che stai vivendo è la VITA MIGLIORE POSSIBILE. Chiediti perché sei qui. Che cosa vuoi. E come fare a OTTENERLO. E se senti che il tuo futuro ti sta sfuggendo … Leggi tutto “Il caffè alla fine del mondo” di John Strelecky

“Il lido”… l’esordio di Libby Page

Il titolo non lascia spazio a dubbi. Il libro. Ogni riga. Le parole dell’autrice, che si susseguono l’un l’altra con un ritmo coinvolgente e mai ridondante, non sono altro che una conferma. Il titolo… è tutto ciò che il lettore riuscirà a trovare tra le pagine. “Il lido” è il primo romanzo della scrittrice-giornalista britannica … Leggi tutto “Il lido”… l’esordio di Libby Page

Simona Petrioli: “Il colore incerto dei ricordi”

Sono meravigliosi quei libri in cui, a tratti, si ha la sensazione di stare leggendo la propria anima. Ho girato l’ultima pagina e – un attimo prima di chiudere la copertina – mi sono ritrovata a pensare questo. Ho girato l’ultima pagina, con la gioia di aver dato fiducia ad una storia che è riuscita … Leggi tutto Simona Petrioli: “Il colore incerto dei ricordi”